Libreria Lovat



ARCHIVIO EVENTI
indietro

14.05.2018 - ore 18:00
Trieste

MICHELE DE LUCIA presenta SANGUE INFETTO. UNA CATASTROFE SANITARIA, UN INCREDIBILE CASO GIUDIZIATIO (Mimesis, 2018).

Decine di migliaia di persone infettate dai virus dell'AIDS e dell'epatite C in tutto il mondo sono l'eredità di questa strage silenziosa compiuta dai farmaci e dalle terapie che invece avrebbero dovuto salvare le loro vite. In che modo si diffuse l'epidemia? Chi sono i responsabili? Potrebbe accadere ancora? Attraverso documenti e testimonianze, Michele De Lucia rivela le verità nascoste di una vicenda sconvolgente, denunciando le ipocrisie e le letture retrospettive che hanno impedito alle vittime di conoscere le ragioni di una tragedia ancora oggi difficile da comprendere. Il libro è introdotto dalla prefazione dell'immunologo Fernando Aiuti, tra i massimi esperti del virus HIV in Italia e presidente onorario dell'ANLAIDS (Associazione Nazionale per la lotta contro l'Aids).

 

MICHELE DE LUCIA (Roma, 1972), laureato in legge, giornalista e scrittore, e' stato tesoriere di Radicali italiani e co-fondatore della associazione Anticlericale.net. Ha pubblicato, fra gli altri:  Il Berluschino (2014),  Matteo Salvini sottovuoto spinto (2015), Il ducetto di Rignano sull'Arno (2016).