Libreria Lovat



ARCHIVIO EVENTI
indietro

18.05.2018 - ore 18:00
Trieste

NICOLA ZAMPERINI presenta MANUALE DI DISOBBEDIENZA DIGITALE (Castelvecchi, 2018)

"Manuale di disobbedienza digitale" racconta la genesi culturale delle techno-corporation, le multinazionali che grazie alla tecnologia dominano la nostra vita quotidiana. Burning Man, un festival di arti nel deserto del Nevada, ha conferito alle aziende della Silicon Valley l'infrastruttura ideale su cui edificare un'inarrestabile crescita. Il libro ne narra la storia, analizzando lo snaturamento che gli algoritmi hanno provocato su alcune dimensioni centrali della nostra esistenza: dall'amicizia alla memoria, dalla nascita alla morte. E propone anche una via d'uscita dalla gabbia digitale in cui siamo rinchiusi: un "ennalogo" di azioni pensate per attuare una sorta di disobbedienza e provare a fuggire dal rischio predittivo delle nostre azioni, funzione ultima di ogni algoritmo.

NICOLA ZAMPERINI è giornalista e consulente di comunicazione digitale per aziende e istituzioni. Ha curato il blog GiallodiVino dal 1998 al 2005. Insegna Brand Journalism (brandjournalism.it) al Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale dell'Università La Sapienza di Roma, tiene corsi di alfabetizzazione digitale ai professionisti della sanità.