Libreria Lovat
     
     
21.02.2019 - 17:00
CARTASTRACCIA presenta ORLANDO FURIOSO
Per amore, c'e' chi perde sonno e senno. Orlando: cavaliere innamorato della bella Angelica. Questa e' la sua storia! Il Trabiccolo dei Sogni -
 
22.02.2019 - 10:30
CARTASTRACCIA HA FATTO L'UOVO presenta TUTTI I GRANDI SONO STATI BAMBINI
Alla ricerca della piacevolezza dei piccoli giochi fatti di nulla. Ass. Il Trabiccolo dei Sogni & Lovat Cafe'
 
22.02.2019 - 17:00
STORIE PER TUTTI presenta CYRANO DE BERGERAC
Trepidante spadaccino, abile con la spada e con le parole, poeta sempre a corto di soldi, con un naso che lo precede in ogni avventura e un'amore segreto per la bella Rossana. Il Trabiccolo dei Sogni & Marila
 
21.02.2019 - 18:00
ZENO SARACINO presenta TRIESTE ASBURGICA. L'ARTE AL SERVIZIO DELL'INDUSTRIA (CentoParole, 2019)
Un viaggio nella Trieste degli Asburgo, alla scoperta di dodici gioielli dimenticati: dal Porto Vecchio alla Centrale Idrodinamica, dal Gasometro del Broletto alla Fortezza Kressich Ne parla con l'autore FRANCESCA PITACCO storica dell'arte, guida turistica e presidente dell'Associazione Guide Turistiche del Friuli Venezia Giulia.
 
22.02.2019 - 18:00
MICHELA MARZANO presenta IDDA (Einaudi, 2019).
Un appassionato romanzo sull'identita', la memoria, la potenza carsica delle relazioni. Michela Marzano ci consegna il ritratto indimenticabile di due donne che, pur appartenendo a mondi diversi e lontani, trovano inaspettatamente l'una nell'altra cio' che avevano perduto Ne parla con l'autrice PIETRO SPIRITO
 
23.02.2019 - 17:15
IL NORD-EST CHE SI CREDEVA INNOCENTE. MAFIE E TERRORISMO DIMENTICATI.
Le Associazioni ELSA Trieste e Cosa Vostra presenteranno il libro MAFIA COME M, redatto dall'Associazione Cosa Vostra con prefazione a cura di Franco La Torre e postfazione a cura di Attilio Bolzoni, che proporra' spunti, intuizioni e riflessioni sulla criminalita' organizzata nel nord est. Relatori: FRANCESCO TROTTA scrittore, fondatore di Cosa Vostra e moderatore; LUANA DE FRANCESCO giornalista de "Il messaggero veneto".