Libreria Lovat


DEVIS BONANNI presenta IL BUON SELVAGGIO (Marsilio, 2015)
Venerdi'' 6 novembre - ore 18:00 TRIESTE
ISBN: Prezzo di copertina: €
Si narra

Nell'anno di Expo l'idea di una vita secondo natura affascina sempre di più l’uomo moderno. Dal suo rifugio montano, lontano dai clamori della manifestazione milanese dove tutti si muovono e fanno polvere rimestando nel gran calderone della Green Economy, l'autore tenta una via più autentica e meno immediata alla sostenibilità. Il suo percorso parte dall'esperienza di contadino in felice decrescita per elaborare il manifesto del buon selvaggio.
Il buon selvaggio non rifiuta la tecnologia ma accetta la sfida di un suo uso equilibrato, non lancia dogmi come macigni ma si pone domande e sperimenta uno stile di vita sempre aperto al confronto. Si districa tra gli inganni del vivere quotidiano elaborando una personalissima via alla felicità. A fare da sfondo, l'estremo rifugio di sempre: la Montagna – quelle Alpi segrete dove il buon selvaggio dei tempi moderni potrà rintracciare la solitudine terapeutica che in un continente sovrappopolato è un bene assai raro.

Dialoghera' con l'autore, Barbara Zedko.

DEVIS BONANNI  (1984) vive in Carnia di cui si sente abitante indigeno e forestiero allo stesso tempo. Tra le sue montagne coltiva la terra e pianta alberi per avere un solido motivo per rimanerci. È contadino e scrittore biodegradabile. Da dieci anni si occupa di sostenibilità praticandola in primis sulla sua pelle. Possiede tre biciclette e zero automobili, assicura che i suoi pomodori sono i migliori della regione e in cantina tiene dieci sacchi di mais come polizza assicurativa.

ARCHIVIO LIBRI