Salta al contenuto principale
loading

Adriano MADARO

ven 05/05/23 18:30 - 19:30

presenta Pechino Imperiale - ed. Giunti. L’autore sarà presentato da Prof. Gian Domenico Mazzocato

Queste pagine a tinte forti e colori pastello, ricche di Spiriti buoni e malvagi, di Yin e Yang, di legge e tortura, risvegliano l’interesse per il mitico regno sigillato dietro la Grande Muraglia. Come catapultati in un dipinto di Giuseppe Castiglione, missionario gesuita e pittore di corte nella Pechino di Qianlong, facciamo un viaggio nella Storia, tra gli usi e i costumi cinesi, alla scoperta del ruolo di eunuchi, concubine e Mandarini. Con
Pechino Imperiale Adriano Màdaro, in veste di esploratore, ha il privilegio di visitare la Capitale Celeste del XVIII secolo, laddove pochi furono gli stranieri ammessi ad ammirare qualche squarcio della “Città Ideale”, concepita come “il riflesso del Cielo”, mappa divina donata dal Tao. È l’epoca del suo massimo splendore, sotto il regno di Qianlong (1735-1796), imperatore il cui nome profeticamente significa “Èra della Forte
Prosperità”. Dopo oltre vent’anni di rigorose ricerche, l’autore propone una ricostruzione dettagliata della vita all’interno dei “quattro quadrati”: dalla Città Proibita alla Città Imperiale, dalla Città Cinese a tutto ciò che stava oltre le imponenti mura tartare. Accompagna il lettore, passo dopo passo, alla scoperta dei significati nascosti, dei numeri magici e dei dettagli architettonici della capitale imperiale.

Adriano Màdaro, giornalista e scrittore, è uno dei massimi esperti mondiali della Cina dove, dal 1976 ad oggi,  ha compiuto  216  viaggi con lunghi soggiorni e percorrendo anche le regioni più remote, dalla Mongolia al Tibet, dalla Manciuria all'isola di Hainan.
Terminati gli studi universitari con una tesi di Dottrine Politiche sulla Rivoluzione Cinese, si è dedicato al giornalismo pubblicando monografie sull'Estremo Oriente per l'Istituto Geografico De Agostini di Novara, dirigendo testate di vario genere, spesso inviato speciale soprattutto nell'area Cina-Corea-Giappone.
Nell'autunno 1977 è stato invitato dal Governo americano a visitare gli Stati Uniti quale esperto sulla Cina incontrandosi con i maggiori sinologi delle Università di Washington, Harvard, Stanford e New York e con gli esperti della Libreria del Congresso.

Villorba
Domande o prenotazioni per questo evento? Contattaci…