Salta al contenuto principale
loading

Fawad E RAUFI

ven 09/09/22 17:30 - 19:00

Presenta Ultimi respiri a Kabul. Tra la neve bianca e i lupi neri - Zel editore. Ne parla con l’autore la giornalista Anna Piuzzi

La guerra, gli attentati, le mine. Chi nasce in Afghanistan non può scegliersi altri compagni di
viaggio e perciò deve imparare a conviverci. Così ha fatto anche Fawad e Raufi fino alla decisione –
tormentata e sofferta – di lasciare la sua Kabul per cercare un futuro di pace in Europa.
In questo libro autobiografico Fawad racconta la sua storia e quella della sua famiglia,
drammaticamente simile a quella di tanti altri afghani. Ci parla del temporaneo esilio in Pakistan, in
campi profughi che mai potranno diventare una vera casa, e di un ritorno in patria colmo di
speranze ma anche di amarezze. Dell’orgoglio di appartenere alla storia di un popolo millenario e

della disillusa scoperta di un sistema ingiusto e corrotto. Del rapporto di ammirazione e affetto con
il padre e la madre ma anche del desiderio di cercare una strada diversa rispetto ai modelli della
tradizione. Della feconda esperienza da insegnante ma anche del crescente smarrimento di fronte a
una quotidianità disumana che sembra impossibile da scalfire. Un peso che alla fine lo spinge a
mettere in gioco la sua vita per ritrovarla in un altro continente.
FAWAD E RAUFI è nato nel 1991 a Kabul, in Afghanistan, dove si è laureato e faceva
l'insegnante. A sedici anni si è innamorato dei libri e ha iniziato a scrivere poesie, romanzi, racconti
di vita vissuta. Con la penna, sua fedele compagna, dipinge i suoi pensieri. Dal 2016 vive in Italia.

Trieste
Domande o prenotazioni per questo evento? Contattaci…